FAQ / Le domande più frequenti

Cura del viso

Come devo applicare il gel occhi?

Il gel occhi va applicato prima del trattamento viso (per es. Crema idratante 24 ore o Fluido idratante lenitivo). Applica una piccola quantità massaggiando e picchiettando delicatamente la zona perioculare. Applica ora la tua crema per il viso lavera come di consueto.

Con quale frequenza devo utilizzare il fluido per il viso?

Applica il fluido idratante lenitivo mattina e sera su viso, collo e décolleté dopo aver utilizzato la lozione viso.

Per idratare e proteggere la pelle molto sensibile o esigente puoi applicare il fluido anche più volte al giorno.

Perché è consigliabile utilizzare una lozione viso?

Le lozioni viso lavera detergono e preparano la pelle e sono il secondo passo per la cura del viso. Questo passaggio ha una duplice funzione.

Per prima cosa la lozione viso elimina i residui di detergente ed eventuali cellule morte.

Contemporaneamente la lozione viso prepara la pelle per il trattamento successivo. La lozione viso contiene un fattore idratante essenziale che permane sulla pelle dopo l'utilizzo della lozione. Ciò favorisce l'assorbimento dei principi attivi contenuti nella crema nutriente (emulsione olio in acqua) applicata successivamente. Inoltre è più facile stendere la crema nutriente se la pelle del viso è inumidita.

I cosmetici naturali sono in grado di rimuovere anche i prodotti resistenti all'acqua?

Per resistere all'acqua i prodotti devono contenere siliconi. Nessun prodotto di lavera Naturkosmetik contiene oli di silicone, motivo per cui non sono resistenti all'acqua. I nostri detergenti contengono ingredienti oleosi (per es. l'olio di soia, l'olio di oliva, il burro di shorea) in grado di rimuovere il make-up resistente all'acqua. Tuttavia non hanno un effetto detergente così intenso come i detergenti tradizionali.

Come posso trattare la pelle dopo il peeling?

Dopo l'utilizzo di lavera Peeling purificante è consigliabile preparare la pelle con una lozione viso e successivamente applicare una crema idratante o nutriente. Così eviterai che la pelle sia tesa.

Il peeling lavera contiene microgranuli esfolianti. È sufficiente utilizzare una piccola quantità di prodotto. Massaggiare la pelle del viso umida con delicati movimenti circolari. Non fare mai troppa pressione sulla pelle con l'esfoliante.

I prodotti per pelli impure sono adatti solo per la pelle "giovane"?

A volte anche la pelle matura tende a presentare impurità per l'elevata produzione di sebo. I prodotti lavera per la cura del viso con fluido di menta biologica rimuovono dalla pelle le impurità e il sebo in eccesso. La menta e l'olio di albero del tè prevengono la formazione delle impurità. Il fattore idratante vegetale nutre la pelle mentre gli altri ingredienti svolgono un'azione rinfrescante, opacizzante e lenitiva.

Che resa hanno i prodotti?

I nostri prodotti per la cura del viso hanno una resa molto elevata. I prodotti della cosmesi naturale in genere vanno usati in piccole quantità. Sono sufficienti piccole dosi per fornire alla pelle i preziosi ingredienti di cui ha bisogno. I prodotti si stendono facilmente sulla pelle perché sono emulsioni olio in acqua. Troverai i consigli per l'uso nelle pagine relative a ciascun prodotto.

Posso utilizzare i prodotti per il viso lavera in combinazione tra loro?

Sì, perché le esigenze della pelle cambiano a seconda delle condizioni esterne e interne. In inverno può avere bisogno di maggiore protezione che in estate e per la notte serve una crema più ricca che per il giorno.

In inverno puoi utilizzare per esempio la ricca crema ai liposomi intensiva come trattamento notte, mentre la crema opacizzante equilibrante è perfetta come trattamento riequilibrante da giorno.

Vorrei trattare la pelle del mio viso con i prodotti lavera: come posso fare?

Il primo passo: detergere. I detergenti studiati appositamente per i diversi tipi di pelle detergono rimuovendo il make-up e le impurità.

Il secondo passo consiste nel pulire ed esfoliare. Devono essere rimossi i residui del detergente e le eventuali cellule morte e la pelle va preparata per il terzo passaggio che consiste nel trattamento mirato.

Nel terzo passaggio la pelle viene nutrita e coccolata con gli ingredienti preziosi e i fluidi vegetali dei prodotti per il viso lavera.

Come posso riconoscere il mio tipo di pelle?

Se dopo la pulizia o dopo la doccia la pelle è tesa e mostra delle piccole rughe, significa che hai la pelle secca ed esigente. In questo caso per te ci vuole un prodotto della linea lavera rosa di bosco biologica .

Se gli influssi ambientali, l'aria secca e le impurità fanno arrossare la tua pelle che reagisce provocando una sensazione spiacevole, ti consigliamo di curarla utilizzando prodotti con aloe vera .

I prodotti alla calendula biologica nutrono la pelle normale e mista (fronte, naso e mento sono luci nel corso della giornata mentre le aree laterali tendono ad essere secche).

Se la tua pelle tende a presentare impurità ed è molto lucida, i prodotti a base di menta biologica con principi attivi purificanti leggermente antisettici sono la soluzione ideale.


Oppure fai il nostro test per scoprire qual è il tuo tipo di pelle.

Capelli

Come posso curare i capelli strapazzati dal sole?

In questo modo i capelli non si seccheranno troppo col sole e riceveranno tutto il giorno l'idratazione di cui hanno bisogno. A questo punto puoi raccogliere i cappelli lunghi in una pratica acconciatura da spiaggia. Dopo l'esposizione al sole prenditi cura dei tuoi capelli strapazzati applicando un trattamento specifico o un balsamo.

Quali sono i trattamenti lavera per i capelli colorati?

Il riflessante e la colorazione spesso indeboliscono la struttura del capello. I capelli colorati o con i riflessi hanno bisogno di un trattamento particolarmente ricco e nutriente che crea uno strato protettivo attorno al capello. Lo shampoo e il balsamo prottetivo per capelli colorati contenere mirtillo e avocado da coltivazione biologica detergono i capelli apportando loro il nutrimento di cui hanno bisogno.

Gli shampoo lavera contengono alcol?

Gli shampoo lavera contengono estratti alcolici. L'alcol biologico riequilibra il cuoio capelluto e svanisce rapidamente senza danneggiare i capelli e la cute.

Ho i capelli sottili, quanto shampoo devo utilizzare?

Sui capelli fini è sufficiente una piccola quantità di shampoo Hair. Gli oli essenziali potrebbero ungere i capelli. I tensioattivi dello zucchero e del cocco utilizzati negli shampoo lavera fanno meno schiuma dei tensioattivi tradizionali ma hanno lo stesso potere lavante e soprattutto detergono dolcemente.

Ingredienti

Cosa contengono le fragranze lavera?

Nella composizione delle diverse profumazioni lavera utilizza esclusivamente oli, estratti e idrolati naturali. Gli oli essenziali sono sostanze che agiscono direttamente sull'organismo umano e vengono ottenuti tramite spremitura, estrazione o distillazione. L'azienda fornisce a tutti i parfumeur e fornitori una scheda informativa e di sicurezza per ciascuna miscela profumata. Possiamo quindi garantire che i profumi utilizzati sono naturali al 100%.

Cosa sono gli alcoli grassi?

Gli alcoli grassi sono un ingrediente dei grassi e degli oli naturali. L'acido laurico, ad esempio, si ottiene per distillazione dal grasso di cocco. Quindi, sotto pressione, viene creato un legame tra l'idrogeno e gli acidi grassi essenziali. Il prodotto finale composto da acidi grassi essenziali e idrogeno è una sostanza spessa simile alla cera: gli alcoli grassi. Pur appartenendo al gruppo chimico degli alcol, non vanno equiparati all'alcol biologico ad elevata gradazione alcolica. lavera utilizza diversi alcoli grassi vegetali conformi alle direttive della "Cosmesi naturale controllata" come emulsionanti o stabilizzatori naturali delle emulsioni.

L'alcol secca la pelle?

Il fattore determinante è la percentuale dell'alcol nei prodotti cosmetici. Per le lozioni viso i dermatologi consigliano un valore compreso tra 10 e 20%, a seconda del tipo di pelle. La percentuale consigliata per i deodoranti è addirittura più elevata. Le formulazioni lavera sono studiate sulla base di queste indicazioni. Per questo è improbabile che compaiano disidratazione, danni della pelle o irritazioni.

Perché lavera utilizza l'alcol nei suoi prodotti?

In tutto l'assortimento di prodotti, lavera utilizza soltanto due tipi di alcol:

  1. alcol biologico puro al 100% non denaturato "potabile", per es. nelle lozioni viso.
  2. alcol denaturato attraverso oli essenziali, per es. nei deodoranti.

In virtù delle sue proprietà antibatteriche, l'alcol biologico ha una funzione essenziale nel sistema di conservazione lavera. Per le lozioni viso sfruttiamo anche la sua proprietà sgrassante. Nel deodorante spray la componente alcolica ha un effetto deodorante. Anche nei prodotti della linea Baby & Kinder utilizziamo una piccola percentuale di alcol. L'alcol biologico naturale contenuto in questi prodotti proviene da estratti vegetali ed è pari a circa lo 0,1% del prodotto. Come potrai facilmente immaginare, una quantità così minima non costituisce alcun pericolo per la salute, tanto più che l'alcol evapora immediatamente nel momento in cui viene applicato il prodotto.

L'alcol utilizzato nei prodotti cosmetici è nocivo?

Sostanzialmente tutto dipende dalla purezza della materia prima. L'alcol è una materia prima naturale. Tuttavia, la lavorazione successiva è fondamentale. Per una questione di costi nell'industria cosmetica l'alcol biologico naturale al 100% spesso viene denaturato. Le sostanze denaturanti utilizzate sono principalmente di origine sintetica e rendono l'alcol non commestibile. Questo consente di aggirare la costosa tassa sull'alcol per uso commestibile e di ottiene una materia prima a basso costo per la produzione di cosmetici. Il cosiddetto alcol cosmetico può provocare talvolta reazioni allergiche della pelle a causa delle sostanze denaturanti sintetiche. Nei prodotti delle linee Neutral e Baby Neutral laverana utilizza alcol biologico non denaturato, puro al 100%. Nelle altre linee utilizza un alcol biologico denaturato (reso non potabile) esclusivamente con oli essenziali naturali.

Il "glutammato di acido grasso del cocco" utilizzato da lavera è affine alla sostanza aromatizzante "glutammato"?

Entrambe le sostanze derivano dall'acido glutammico. Si tratta di un acido presente in quasi tutte le sostanze proteiche dei nostri alimenti e viene utilizzato dall'organismo umano per la sintesi delle proteine.

Il nome corretto della sostanza aromatizzante è glutammato monosodico (abbreviato glutammato) ed è il sale monosodico dell'acido glutammico. Viene estratto per lo più dalla proteina del frumento o dai residui della lavorazione della barbabietola da zucchero. Il glutammato di sodio viene impiegato prevalentemente nella produzione industriale di conserve di zuppe, carne, pesce e verdure e dei condimenti. Nei soggetti sensibili o se ingerito in quantità elevate può provocare reazioni allergiche (la cosiddetta sindrome da ristorante cinese).

Il glutammato di acido grasso del cocco che noi utilizziamo (Sodium Cocoyl Glutamate, Disodium Cocoyl Glutamate) è un ingrediente completamente differente dal glutammato monosodico appena descritto. Viene prodotto così: Dalla fermentazione dello zucchero si ricava una miscela di sale monosodico e disodico dell'acido glutammico. Questi sali servono per esterificare l'olio di cocco. Il risultato è un tensioattivo delicato che non ha nulla a che vedere con la sostanza aromatizzante. Abbiamo deciso di utilizzare il glutammato acido grasso del cocco nei gel detergenti, gel doccia e dentifrici per le sue ottime qualità schiumogene.

Corpo

Cosa contraddistingue i deodoranti spray di lavera?

Grazie agli ingredienti di origine naturale i deodoranti di lavera proteggono delicatamente senza bloccare la naturale produzione di sudore. Il deodorante spray basis sensitiv regola la produzione di sudore grazie agli estratti di salvia, amamelide, melissa, equisetum e fiori di rose, mentre il deodorante spray Fresh dei trattamenti corpo e benessere beneficia delle proprietà rilassanti, lenitive e astringenti degli estratti di tè verde, luppolo e fiori di tiglio. L'idrolato di amamelide e melissa svolge un'azione calmante e disinfettante mentre il gel di aloe vera rinforza la pelle e la mantiene vellutata.

Applicazione: Spruzzare la quantità desiderata di deodorante spray sulla pelle asciutta e lasciar agire qualche minuto. Pulire di tanto in tanto la testina vaporizzante per garantire un corretto funzionamento. È sufficiente svitarla e risciacquarla con acqua calda.

Siamo a tua disposizione per rispondere a qualsiasi domanda sul prodotto. Contatta il nostro team di consulenti lavera: beratungsteam@lavera.de

Ho la pelle secca e sensibile. Quali sono i prodotti per la pulizia del corpo adatti a me? Per la pelle secca consigliamo il doccia shampoo basis sensitiv e lo shampoo doccia Neutral. L'olio da bagno Baby & Kinder è particolarmente adatto anche per la pelle secca degli adulti. L'olio da bagno Neutral Baby & Kinder deterge e idrata delicatamente la pelle allergica degli adulti.

Per la pelle secca consigliamo il doccia shampoo basis sensitiv e lo shampoo doccia Neutral. L'olio da bagno Baby & Kinder è particolarmente adatto anche per la pelle secca degli adulti. L'olio da bagno Neutral Baby & Kinder deterge e idrata delicatamente la pelle allergica degli adulti.

Make-up

Quali sono le differenze tra i diversi mascara lavera?

Tutti i mascara sono formulati con estratti di radice di liquirizia biologica, dall'effetto lenitivo sulla pelle, e con preziosi oli biologici, come quello di olivello spinoso o di semi di girasole, per prendersi cura intensamente delle ciglia. Un nuovo ingrediente per i mascara è l'olio di camelia sativa. Il pregio di questa sostanza volatile è che consente al mascara di asciugare molto velocemente sulle ciglia.

Per la linea make up sono state sviluppate nuove essenze floreali biologiche, formulate con una speciale miscela contenente oli ed estratti di petali di malva, tiglio e rosa. La miscela è completata dalle vitamine E e C. Le diverse formulazioni sono state create specificamente per i diversi applicatori.

Come posso creare accenti brillanti con rouge e cipria?

Per ottenere l'effetto estetico migliore sul viso ovale, applicalo direttamente sugli zigomi. Se il tuo viso è piuttosto rotondo consigliamo l'applicazione al di sotto degli zigomi. Apparirà più sottile e straordinariamente radioso.

Come posso accentuare le labbra con Trend sensitiv?

Le labbra appaiono più carnose e il colore risalta maggiormente applicando dopo Beautiful Lips uno strato di Glossy Lips. Gli accenti brillanti del lucidalabbra fanno scintillare le labbra e donano un tocco di brillantezza. Per far apparire le labbra più carnose applica un tocco di lucidalabbra al centro delle labbra.

Il mascara lavera contiene oli essenziali, esiste anche un mascara a profumazione neutra?

La formulazione del mascara lavera contiene degli oli essenziali che svolgono due funzioni importanti: conferiscono al mascara una gradevole profumazione e allo stesso tempo sono dei conservanti naturali. La formulazione di questi prodotti li rende adatti ad una zona delicata come il contorno occhi. Per questo motivo nessun mascara è senza profumo.

Come riconosco se ho un sottotono "freddo"?

Se hai un sottotono freddo il tuo incarnato ha un colore di fondo bluastro. I tuoi capelli hanno una fredda tonalità cenere, con gradazioni che vanno dal biondo al biondo cenere fino al castano scuro. I tuoi occhi sono di colore azzurro, grigio azzurro o castano chiaro.

Se hai un sottotono freddo, i colori adatti a te sono il nero, grigio chiaro, rosa, rosa freddo, lilla, bordeaux, azzurro ghiaccio, acquamarina, argento, verde menta, grigio pietra.

Come riconosco se ho un sottotono "caldo"?

Se hai un sottotono caldo il tuo incarnato ha una tonalità di fondo giallo oro. Quando la tua pelle è abbronzata ha una tonalità bronzo-dorato. I tuoi capelli sono scuri oppure da biondo scuro a castano. I tuoi occhi sono azzurri, azzurro verdi o castani.

Se hai un sottotono caldo, i colori adatti a te sono il rosso pomodoro, cioccolato, crema, rosa salmone, albicocca, rosso mattone, arancio e verde muschio.

Protezione solare

Con quale frequenza devo riapplicare un prodotto con schermo solare minerale?

La crema dovrebbe essere riapplicata dopo aver nuotato, sudato o essersi asciugati con l'asciugamano.

Anche stando all'ombra posso scottarmi?

I raggi UV sono presenti anche all'ombra. Quindi anche quando si è all'ombra: utilizza una protezione solare! Evita assolutamente il sole delle ore centrali del giorno e non esporre mai i neonati e i bambini ai raggi diretti del sole.

Quanto prodotto solare devo utilizzare per essere protetto adeguatamente?

Per gli adulti: 20-30 ml (o circa 6 cucchiai).

Non stare troppo al sole, anche se hai la protezione solare.

I bambini piccoli, oltre ai prodotti per la protezione solare con fattore di protezione alto (FP maggiore di 25), hanno bisogno anche di abbigliamento specifico?

Oltre che con l'uso di un prodotto solare, i neonati e i bambini piccoli dovrebbero essere protetti dai pericolosi raggi del sole anche con un abbigliamento protettivo, specialmente la testa e la parte superiore del corpo.

Qual è l'utilizzo corretto dei prodotti solari di lavera?
  • Agita bene il prodotto solare prima dell'uso!
  • Applica generosamente i prodotti prima di esporsi al sole.
  • Applicando una quantità insufficiente di prodotto si riduce l'effetto protettivo.
  • La protezione solare non aumenta ripetendo l'applicazione.
  • Evitare il contatto con gli indumenti, potrebbero restare delle macchie.
Oltre all'autoabbronzante devo usare un trattamento idratante?

Puoi utilizzare l'autoabbronzante della linea Sun sensitiv al posto della normale lozione per il corpo. Il prodotto idrata grazie agli estratti di aloe vera bio, glicerina vegetale, olio di jojoba bio, fiori di rosa bio e distillato di fiori di lavanda bio. L'autoabbronzante protegge e idrata intensamente la pelle grazie all'olio di soia e ai semi di girasole bio. Gli estratti di tè verde bio insieme con la vitamina C contrastano i radicali liberi.

Attenzione: Non utilizzare l'autoabbronzante insieme ad altre lozioni, potrebbe limitare il naturale processo abbronzante.

Dopo avere applicato l'autoabbronzante, posso fare a meno dei comuni prodotti di protezione solare?

Anche se lo strato superficiale della pelle è abbronzato, l'uso dell'autoabbronzante non offre protezione solare. Per proteggersi dai raggi solari, il corpo produce la melanina negli strati cutanei più profondi. Per proteggerti dal sole puoi applicare due prodotti della linea Sun sensitiv, ad esempio il Latte solare Anti-Età FP 15 sul viso e lo Spray solare per la famiglia FP 15 sul corpo.

L'autoabbronzante macchia gli indumenti?

Dovresti attendere fino a quando l'autoabbronzante è stato assorbito completamente prima di indossare gli indumenti.

Perché sbiadisce l'abbronzatura?

L'abbronzatura dura circa 3-7 giorni. La nostra pelle si rigenera continuamente. Questo comporta la continua formazione di uno strato di cellule morte che vengono eliminate e con esse anche l'abbronzatura. Per mantenere un'abbronzatura bella e uniforme dovresti applicare l'autoabbronzante 1 o 2 volte alla settimana.

Quanto dura l'abbronzatura?

L'abbronzatura è visibile dopo 4-5 ore. Ma il processo potrebbe richiedere fino a 24 ore a seconda del tipo di pelle.

Come posso evitare che si formino macchie irregolari su gomiti e ginocchia?

Sui gomiti e sulle ginocchia la pelle è particolarmente spessa, ci sono quindi più aminoacidi che reagiscono con i principi attivi dell'autoabbronzante naturale. Quando applichi l'autoabbronzante, utilizza poco prodotto su gomiti, ginocchia, nocche, malleoli e piedi.

Un consiglio: mentre spalmi braccia e gambe, sfuma leggermente il prodotto su questi punti critici. Puoi utilizzare anche una salvietta. Evita anche l'attaccatura dei capelli e le sopracciglia, così come le unghie di mani e piedi, perché anche in queste parti del corpo sono presenti aminoacidi che reagiscono.

Importante: Dopo ogni applicazione lavati le mani con acqua tiepida e sapone.

Con l'utilizzo di prodotti autoabbronzanti la pelle assume un colore innaturale?

L'abbronzatura che si ottiene con l'autoabbronzante della linea Sun sensitiv non è paragonabile a quella degli altri prodotti simili presenti in commercio. I principi attivi naturali responsabili dell'effetto autoabbronzante reagiscono con gli aminoacidi e quindi accentuano il tuo colorito naturale.

Come posso ottenere un'abbronzatura uniforme con un autoabbronzante?

Per un'abbronzatura uniforme consigliamo, una volta alla settimana, un peeling del corpo per rendere la superficie della pelle liscia e per eliminare lo strato di cellule morte. L' autoabbronzante della linea Sun sensitiv , applicato 1 o 2 volte a settimana, dona alla tua pelle un'abbronzatura naturale.

In che cosa si differenzia la durata dell'effetto?

Protezione solare lavera:

Non è necessario riapplicare il prodotto, tranne quando è stato strofinato via, ad esempio asciugandosi con l'asciugamano. In questo caso bisogna riapplicare la protezione solare minerale.

Protezione solare sintetica & filtro solare chimico:

Il filtro solare ha bisogno di circa 30 minuti per agire. Trascorso questo tempo le molecole assorbono i raggi solari. Quando le molecole sono sature si degradano. Per questo è necessario riapplicare il prodotto!

Qual è la differenza tra protezione solare minerale e sintetica?

Protezione solare lavera:

Contiene un filtro solare naturale con biossido di titanio

Protezione solare sintetica & filtro solare chimico:

Contiene fattori chimici & sintetici come Oxybenzone, Octyl methoxycinnamate, Phenylbezimidazole

Come agiscono i prodotti solari lavera Sun sensitiv?

Dal 1990 Sun sensitiv di lavera offre un prodotto alternativo per la protezione solare con schermi solari minerali. Il principio è stato ricavato proprio dalla natura. Come l'elefante, che si ricopre di sabbia, e quindi di minerali, per proteggersi dai raggi UV, lo schermo solare di Sun sensitiv ricopre la pelle e riflette i raggi del sole.

La formula a base di schermi solari 100% minerali è stata sviluppata nei laboratori di lavera. La ricetta viene ottimizzata anno dopo anno in modo da essere sempre ai passi con le ultime scoperte della ricerca scientifica. I prodotti solari lavera proteggono grazie all'ossido di titanio e di zinco.

Altre Domande

Quali prodotti possono essere utilizzati durante un trattamento omeopatico?

Alcune sostanze possono interferire con i trattamenti omeopatici assunti, bloccando il principio attivo omeopatico o provocando un effetto contrario. Alcune sostanze interferenti possono essere la menta piperita, il mentolo, la camomilla e gli oli essenziali essenziali molto attivi.

lavera ha creato la linea di prodotti per la cura del viso e del corpo Neutral pensata specificamente per queste esigenze. Anche la linea di protezione solare Sun sensitiv dispone di due prodotti per la pelle allergica e sensibile. Crema solare Neutral e spray solare Neutral Baby & Kinder. Per questo i prodotti della linea Neutral sono adatti durante i trattamenti omeopatici. Le formulazioni non contengono estratti di fiori e piante né oli essenziali. Per ulteriori informazioni consulta il tuo medico.

Qual è la posizione di lavera rispetto ai test sugli animali?

Como fabricante certificado de cosmética natural, lavera Naturkosmetik está en contra de la experimentación con animales, ya desde la constitución de la empresa y de la marca en el año 1987. En aquel momento, la protección animal se encontraba apenas arraigada en la legislación aplicable a la fabricación de productos cosméticos. Sin embargo, desde marzo de 2013, la experimentación con animales para productos cosméticos está prohibida en la UE.

Le confezioni lavera sono riciclabili?

Sì, tutti i cartoni pieghevoli, i flaconi, i tubetti e i tappi sono dii carta, vetro e plastica senza PVC (per es. laminato, PE, PET) e sono riciclabili al 100%.

Torna
su