TRATTAMENTI PER NEONATI E BAMBINI

Caratteristiche della pelle di neonati e bambini

Lea pelle sensibile di neonati e bambini necessita di cure particolari. La pelle di un neonato è cinque volte più sottile di quella di un adulto. La pelle di un bambino raggiunge la funzionalità di quella di un adulto solo verso i 6 anni, quindi tende a essere molto più sensibile ai fattori esterni. Nei bambini più piccoli, la naturale barriera protettiva della pelle è ancora instabile.

Di conseguenza, la pelle reagisce con maggiore rapidità alle escursioni termiche, alle profumazioni chimiche e a conservanti o tensioattivi aggressivi, fattori che determinano cambiamenti nella pelle. Ecco perché è importante detergere la pelle dei bambini con delicatezza e assicurare, attraverso oli nutritivi, un supporto attivo alla sua barriera protettiva naturale. I prodotti per la pelle dei più piccoli dovrebbero contenere esclusivamente sostanze naturali.*

Nella cura della pelle delicata di neonati e bambini occorre sempre tenere a mente che la semplicità è tutto. Ecco perché i prodotti delicati e neutri, con ingredienti naturali, oli nutritivi e senza profumazioni sono la soluzione migliore nella cura delle pelli sensibili di neonati e bambini.**

Fonti:
* Gebauer-Sesterhenn Birgit; dott. Praun Manfred. Das große GU Babybuch. 2ª ed. Monaco, GRÄFE UND UNZER Verlag GmbH, 2010, p. 48.
** Dott.ssa Claudia Schrader, direttrice del centro di documentazione scientifica lavera

INDICAZIONI E CONSIGLI 

La pelle dei neonati è estremamente sensibile, quindi la detersione deve essere molto delicata. La pelle sana di un neonato è in grado di rigenerarsi con rapidità e si può detergere senza problemi con acqua leggermente calda.

Ci sono una serie di diversi fattori che determinano cosa è in grado di tollerare la pelle sensibile di un neonato o bambino. L'età, ad esempio, è uno degli elementi da considerare. Inoltre, il grado di tolleranza può essere influenzato da determinate allergie o vulnerabilità stagionali.

La pelle sensibile di neonati e bambini può essere rinvigorita da diversi principi attivi.

CONSIGLI

La pelle dei neonati ha delle esigenze particolari, soprattutto in estate e inverno, quando è soggetta a particolare stress. Durante l'estate, la protezione solare è estremamente importante. Se il neonato viene lavato spesso, è consigliabile non usare additivi da bagno nell'acqua. E se si opta per un lavaggio con leggera schiuma, occorre risciacquare accuratamente la pelle del bambino dopo il bagnetto.

In inverno, le temperature più basse e soprattutto l'aria secca del sistema di riscaldamento possono seccare la pelle. In genere, facendo il bagno si ottiene sufficiente idratazione, ma se la pelle del neonato è particolarmente sensibile, può necessitare di un'applicazione di prodotto idratante dopo il lavaggio. Anche un prodotto da bagno a base di olio può essere utile per lenire la pelle.

I prodotti ad azione dolce e delicata della linea Baby & Kinder Sensitiv di lavera sono ideali anche per adulti con pelle sensibile o soggetta a eczemi.

INGREDIENTI DEL TRATTAMENTO
PRODOTTI CONSIGLIATI
Torna
su