IGIENE ORALE NATURALE CON LAVERA BASIS SENSITIV

Tutti noi desideriamo denti forti, robusti e gengive sane. I prodotti lavera per l'igiene orale rafforzano e proteggono i denti in maniera naturale. Questo sito web intende offrirti una panoramica della gamma lavera per l'igiene orale e darti consigli e suggerimenti su come prenderti cura correttamente dei denti, soprattutto se sono sensibili.

Un'igiene orale accurata è il presupposto essenziale per avere denti sani. Il dentifricio non deve solo rimuovere la placca, ma anche prevenire la carie e mantenere sane le gengive.

Consigli

È consigliabile lavare i denti due volte al giorno per tre minuti ciascuna, muovendo lo spazzolino dalle gengive verso i denti. Evita di farlo subito dopo mangiato, altrimenti lo smalto danneggiato dal cibo acido verrebbe praticamente rimosso. Aspetta, quindi, almeno una mezz'ora dal pasto.

È inoltre importante sostituire regolarmente lo spazzolino.

Dentifricio Classic lavera

La soluzione ideale per denti sani e normali è il Dentifricio Classic della linea basis sensitiv lavera. Se usato regolarmente, rimuove la placca in maniera mirata e previene la formazione di carie. A base di echinacea e propoli di origini biologiche, deterge con delicatezza e dà sollievo alle gengive. Inoltre, l'echinacea biologica protegge le gengive e le rinforza naturalmente.

Echinacea biologica: rafforza e protegge le gengive

Propoli: protegge le gengive e il cavo orale

Particelle detergenti di silicio: garantiscono una detersione delicata, rimuovono la placca batterica senza danneggiare lo smalto

Per un sorriso più bianco, prova il Dentifricio Menta lavera

Un dentifricio di una freschezza assoluta

Il Dentifricio Menta della linea basis sensitiv lavera contiene estratto di menta biologica, che lascia una gradevole sensazione di pulizia e rinfresca l'alito. Come tutti gli altri dentifrici lavera, rimuove la placca in maniera mirata e ne previene la formazione grazie alla presenza di fluoruro di sodio. Gli estratti vegetali biologici ad azione nutritiva rafforzano inoltre le gengive.

QUAL È LA CURA MIGLIORE PER

IGIENE ORALE LAVERA PER DENTI SENSIBILI

Avere denti sensibili è piuttosto comune e sono molte le persone che soffrono del dolore fastidioso e intenso che si prova dopo aver consumato determinati cibi e bevande. Ciò che causa la sensibilità dentinale è di solito un'igiene orale scorretta o insufficiente, che porta al deterioramento dello smalto e all'irritazione delle gengive. La gengiva inizia a recedere e la radice rimane scoperta; quindi, i canaletti che attraversano l'interno del dente non sono più protetti. Agenti irritanti esterni, come il freddo, il caldo, le sostanze dolci o aspre colpiscono il nervo del dente in maniera diretta, causando un improvviso dolore acuto.

Caratteristiche dei denti sensibili

  • Dolore causato dal contatto con determinati cibi o bevande
  • Sensibilità al caldo e al freddo
  • Irritazione gengivale
  • Radici dentinali esposte 

La cura dentaria corretta

Per prevenire e curare i denti sensibili, è essenziale mantenere un'igiene dentale regolare. La tecnica di spazzolamento deve essere accurata, ma delicata: una pressione eccessiva può danneggiare la gengiva, causando irritazione e dando il via al circolo vizioso della sensibilità dentinale. Scegliendo uno spazzolino con setole morbide si può rimuovere la placca con efficacia senza danneggiare le gengive o le radici dei denti. Per quanto riguarda il dentifricio, assicurarsi che questo non contenga particelle detergenti aggressive o sostanze sbiancanti, dato che queste possono danneggiare ulteriormente lo smalto.

Cura e detersione delicata con il Dentifricio Sensitiv di lavera 

Il Dentifricio Sensitiv lavera assicura una pulizia estremamente delicata per denti sensibili e per le radici esposte.

Camomilla, mirra e amamelide: leniscono le gengive, proteggono la flora batterica orale, rafforzano le gengive

Fluoruro di sodio: protegge con efficacia dalla carie, costituisce un importante elemento dello smalto dentale sano

Particelle detergenti di silicio: detergono con delicatezza, rimuovono la placca batterica senza danneggiare lo smalto

IGIENE ORALE LAVERA PER BAMBINI

Prima si inizia, meglio è: non appena spuntano i primi dentini, i genitori dovrebbero abituare il bambino a spazzolarli, così che l'igiene orale diventi parte della normale routine quotidiana. Insegnando ai bambini delle pratiche di igiene orale salutari, li aiutiamo ad apprendere come conservare denti sani anche da adulti. 

ATTENZIONE: i batteri che provocano la carie dentaria sono trasmissibili! Se questi batteri sono presenti nella tua bocca, puoi trasmetterli ai tuoi bambini con la saliva. Ecco perché non dovresti mai assaggiare il cibo con lo stesso cucchiaio che usi per dare da mangiare a tuo figlio.

Caratteristiche dei denti dei bambini (denti da latte)

  • Lo strato di smalto è molto sottile, e questo li rende più soggetti alla carie
  • Una dentatura sana nei bambini è il presupposto di denti sani da adulti
  • I denti da latte iniziano a cadere tra i 6-7 anni ed entro i 12 anni la dentatura permanente è in genere completa

Una corretta cura dentaria

Per aiutare i bambini ad apprendere la giusta pratica di igiene orale, è utile procedere passo dopo passo: prima le superfici di masticazione, poi quelle esterne e poi quelle interne.

Fase 1: superfici di masticazione. Prima di tutto, spazzolare le superfici di masticazione con movimenti in avanti e indietro, iniziando dal lato destro, con i denti in basso e poi quelli in alto. Poi passare al lato sinistro, di nuovo prima in basso e poi in alto.

Fase 2: superfici esterne. Insegna a tuo figlio a fare con lo spazzolino dei piccoli movimenti circolari sulle superfici esterne dei denti. Si parte dal lato destro in fondo e si procede in avanti, ripetendo poi l'azione sul lato sinistro. Poi si stringono i denti e si accenna un sorriso per spazzolare i denti anteriori con gli stessi movimenti circolari.

Fase 3: superfici interne. Si inizia con i denti in fondo, spazzolando, per così dire, dal "rosso al bianco", cioè dalla gengiva al dente. Quando il bambino sarà in grado di espellere del tutto il dentifricio, non sarà un problema fargliene usare uno per adulti.

Protezione sana per i dentini da latte con il Dentifricio bambini lavera

Con il Dentifricio bambini della linea basis sensitiv, lavare i denti è più divertente. Con questo dentifricio in gel al sapore fruttato, al gradevole aroma di fragola e lampone biologici, i bambini non esiteranno più a lavarsi i denti. Grazie alle sue particelle naturali e detergenti di acido silicico, questo prodotto rimuove con efficacia placca e residui di cibo. E la rimozione della placca batterica è essenziale, visto che questa è causa principale della carie. Lo xilitolo previene la formazione di placca e la produzione di acidi che danneggiano i denti. 

Ma il vantaggio più rilevante di questo dentifricio qual è? I più piccoli, nell'imparare a lavarsi i denti, tendono a ingerire il dentifricio, così lavera ha deciso di privare questo prodotto specifico per bambini dei tensioattivi (agenti schiumogeni) e del fluoruro.

L'IMPIEGO DI FLUORURO

A questo punto, è nostra premura chiarire i motivi per cui nella gamma lavera sono presenti sia dentifrici contenenti fluoruro sia formule che lo escludono specificamente. 

I molti anni di esperienza sul mercato della cosmesi naturale dimostrano che un gran numero di clienti desidera prodotti che contengono fluoruro e altri hanno invece deciso di evitare questa sostanza. Ad esempio, chi è genitore tende a preferire dentifrici privi di fluoruro se i bambini sono allergici o particolarmente sensibili. lavera offre una gamma di prodotti per l'igiene orale che vada il più possibile incontro alle esigenze individuali di ogni cliente. E questa gamma include pertanto prodotti sia con fluoruro che senza.

Prodotti con fluoruro di sodio
  • Dentifricio basis sensitiv, Menta
  • Dentifricio basis sensitiv, Sensitiv
Prodotti senza fluoruro di sodio
  • Dentifricio basis sensitiv, Classic
  • Dentifricio basis sensitiv, Bambini
  • Dentifricio Neutral

Domande frequenti (FAQ)

Considerazioni sui risultati del test e sulla valutazione "scarsa"

L'associazione di consumatori tedesca Stiftung Warentest ha effettuato una serie di test su dentifrici per bambini, e nel numero di dicembre 2015 della sua rivista ha valutato come "scarso" il Dentifricio con fragola & lampone biologici senza fluoruro di lavera.

Analogamente a quanto fatto nella sua precedente serie di analisi, Stiftung Warentest ha eseguito il test su un prodotto lavera per l'igiene orale naturale e certificato che non contiene fluoruro, invece di esaminarne uno che lo contenesse.

E quindi, in base ai parametri stabiliti dall'associazione stessa, il risultato è stato negativo. Infatti, se un prodotto non contiene fluoruro, viene classificato automaticamente come "scarso".

A parte questo, gli altri singoli aspetti della classificazione sono risultati simili a quelli dei prodotti per l'igiene orale convenzionali: niente ossido di zinco e giudizio positivo sulla confezione. Per quanto riguarda l'etichettatura, il dentifricio per bambini ha perso punti ed è stato valutato solo come "sufficiente". In questa valutazione, Stiftung Warentest ha fatto riferimento alla garanzia di qualità di lavera, nella quale spieghiamo il valore che la nostra azienda ripone nella cosmesi naturale ed evidenziamo gli ingredienti che i nostri prodotti non contengono. La confezione e l'etichettatura sono in linea con le normative di legge.

Abbiamo scelto consapevolmente di omettere il fluoruro dal nostro dentifricio per bambini, ma offriamo al contempo prodotti alternativi che lo contengono.

Il marchio lavera Naturkosmetik si impegna a soddisfare le esigenze di tutti i clienti e offre quindi entrambe le opzioni, presenti con successo sul mercato da 28 anni. Di conseguenza, lavera non riesce a comprendere né la scelta di Stiftung Warentest nel prodotto esaminato né la valutazione assegnata.

Perché? In genere i prodotti per l'igiene orale contengono fluoruro. Ma i risultati delle ricerche scientifiche evidenziano come anche i prodotti senza fluoruro siano necessari. lavera Naturkosmetik ha pertanto deciso di produrre entrambe le versioni sin dalla fondazione dell'azienda nel 1987. Si tratta quindi di prodotti ormai testati e collaudati da decenni.

Perché lavera non usa il fluoruro nel dentifricio per bambini?

Molti genitori temono che i propri bambini possano ingerire del dentifricio e con questo una quantità pericolosa della sostanza. La muscolatura della bocca dei bambini piccoli non è ancora del tutto sviluppata, e quindi possono ingerire dentifricio con più frequenza rispetto agli adulti o ai bambini più grandi. I bambini sotto ai tre anni ingeriscono fino al 60% del dentifricio usato per lavare i denti.

Ecco perché lavera ha sviluppato il Dentifricio bambini con fragola & lampone biologici della linea basis sensitiv. Per i bambini più grandi, il Dentifricio Sensitiv è un'ottima alternativa.

Che tipo di fluoruro usa lavera?

lavera usa fluoruro di sodio di alta qualità. Numerosi test hanno dimostrato che il fluoruro di sodio rende i denti più resistenti agli acidi e, di conseguenza, meno soggetti alla carie. La concentrazione massima di fluoruro di sodio consentita nei prodotti per l'igiene orale è dello 0,015% (1500 ppm). I bambini piccoli dovrebbero usare una quantità di dentifricio al fluoruro non più grande di un pisello (contenuto di fluoruro: 500 ppm) per evitare di ingerire una dose eccessiva della sostanza. Secondo i pareri dei dentisti, i bambini dai sei anni in su dovrebbero usare un dentifricio che contenga una dose superiore ai 1000 ppm di fluoruro.

Il fluoruro di sodio ha tre vantaggi principali

Diversamente dal monofluorofosfato, un tipo di fluoruro comunemente usato nei dentifrici convenzionali, il fluoruro di sodio è inorganico e non contiene composti di fosfato. I fosfati tendono a causare irritazioni in molti soggetti con allergie, invece il fluoruro di sodio (da non confondere con il monofluorofosfato di sodio) non comporta questo rischio.

Il fluoruro di sodio agisce in maniera rapida e naturale.

Varie serie di test hanno dimostrato come il fluoruro di sodio neutralizzi i batteri del cavo orale con particolare velocità.

Ma il fluoruro è nocivo?

Senza dubbio, dosi eccessive di fluoruro possono essere dannose per il corpo umano. Ma questo vale anche per altre sostanze chimiche. Visto che il fluoruro si trova in moltissime delle sostanze che introduciamo nel nostro corpo ogni giorno, più o meno intenzionalmente (ad esempio acqua, cibo, e così via), molti consumatori temono di superare il limite tollerabile se usano un dentifricio in cui questo è presente.

Tuttavia, gli esperti credono sia praticamente impossibile sviluppare una vera e propria intossicazione da fluoruro utilizzando determinati dentifrici. Ad esempio, un bambino di 1 anno di peso medio dovrebbe ingerire circa 53 ml di dentifricio. E la quantità tollerabile è ancora maggiore negli adulti; è in pratica impossibile per un adulto procurarsi un'intossicazione da fluoruro attraverso il consumo di dentifricio.

Da dove proviene il fluoruro?

Il fluoruro di sodio impiegato nei prodotti lavera Naturkosmetik consiste in una polvere fina e di colore bianco, priva di odori e delicata su pelle e mucose.

In natura, il fluoruro si trova solo in combinazione con altre sostanze. Costituisce circa lo 0,065% dello strato superiore della crosta terrestre spessa 16 km, ed è presente in molti tipi di rocce ignee. Il fluoruro di calcio è il più importante minerale a base di fluoruro. Inoltre, è presente in molti tipi di rocce diverse, tra cui criolite, apatite, topazio, mica e altri ancora. 

Tracce di composti di fluoruro si trovano anche in molti organismi. Ad esempio, tè, asparagi e pesce ne presentano un elevato contenuto. Tra gli alimenti contenenti questa sostanza ci sono anche sale da tavola, acqua e latte.

DENTIFRICIO GEL NEUTRAL LAVERA

Ideale per l'uso durante i trattamenti omeopatici

Durante le cure con rimedi omeopatici, ci sono dei determinati aromi da evitare (ad esempio quello alla menta) perché potrebbero influire sul trattamento. Per bambini e adulti sottoposti a cure omeopatiche, il Dentifricio gel Neutral di lavera è l'ideale. Non contiene estratti di menta, né fluoruro né fosfati. È inoltre un'ottima opzione per chi è allergico al fluoruro di sodio.

INGREDIENTI DEL TRATTAMENTO
PRODOTTI CONSIGLIATI
Torna
su